Puzzle Park|PARCHEGGIO AUTOMATICO

Puzzle Park Parcheggio automatico

Il modello Puzzlepark è un parcheggio automatizzato a pianali adatto per parcheggi di piccole/medie dimensioni: fino a 20 posti auto, comunemente usato per uso privato ma eventualmente utilizzabile anche per uso pubblico. Può essere realizzato sotto o sopra terra, con locale di accesso sopra o sotto i piani di parcamento.
Le auto sono parcheggiate su pianali (equipaggiamenti verdi nello schema) azionati da traslatori fissi a pavimento. Il funzionamento è descritto negli schemi: l’utente parcheggia l’auto (1) nel locale di ingresso. L’elevatore principale (equipaggiamento arancione) scende al piano prestabilito e il pianale con l’auto vengono trasferiti ad un elemento di rotazione (equipaggiamento blu), opzionale, che ruota l’auto per consentire l’uscita marcia avanti. Se un utente volesse recuperare l’auto (8), il parcheggio automatizzato sposta l’auto (8) sopra l’elevatore e la trasferisce nel locale di uscita, dove l’utente può prelevarla e uscire marcia avanti. Contemporaneamente nel parcheggio tutte le auto vengono spostate di una posizione creando un ricircolo orario (o antiorario). Nel caso l’auto da recuperare non fosse a laro dell’elevatore, il parcheggio ricircola le auto fino a portare l’auto desiderata sopra l’elevatore.
Il locale di ingresso/uscita può essere realizzato sia in modo tradizionale all’interno di un vano dell’edificio oppure all’esterno con tetto a scomparsa che, una volta richiuso, ripristina la planarità della superficie esterna.
La tecnologia a pianale permette la personalizzazione del posto auto consentendo il parcheggio di altri veicoli (motociclette, biciclette, ecc.) con l’aggiunta di opportuni fissaggi opzionali.

Caratteristiche

  • Adatto per grandi parcheggi pubblici e privati
  • Interrato fuori terra o misto
  • Diversi meccanismi possono essere disposti in un ampio parcheggio, con uno o più di lavoro su ogni corsia
  • Adatto sia per pallet e sistema di sollevamento integrale
  • Modulare sia in lunghezza che in altezza
  • È possibile installare più stanze di ingresso / uscita per ogni corsia
  • Accesso diretto sul trasloelevatore o tramite un ascensore secondario
  • È possibile aggiungere diverse opzioni come giradischi per adattare il sistema alle specifiche esigenze di progetto
  • Accesso con trasponder bastone per parcheggi privati, sistema di bigliettazione completo di cancelli, presidiati e casse automatiche in caso di parcheggi pubblici

Video

ALTRI VIDEO